Il nostro programma di formazione viene preparato per le singole aziende ed imprenditori, fornendo indicazioni e riferimenti utili ad individuare il giusto e corretto posizionamento del prodotto/brand nell’attività commerciale-promozionale all’estero. Attraverso il corso i partecipanti acquisiscono le capacità di pianificare attentamente un modello di comunicazione che consenta di far emergere il valore dell’azienda e del progetto dell‘azienda all’estero, evitando l’approccio casuale o commercialmente debole che spesso caratterizza molte realtà pur di valore. L’obiettivo generale del percorso è pertanto affinare la capacità dell’operatore nell’individuare gli spazi e le modalità di promozione più adatti a presentarsi in maniera efficace sul mercato estero, distinguendosi nel panorama dell’ampia offerta di prodotti e servizi.

Il programma si rivolge agli addetti allo sviluppo commerciale estero in azienda, responsabili marketing e direzione commerciale, responsabili comunicazione e CRM.

I contenuti del programma sono predisposti in base alla logica ed alle forme dell’internazionalizzazione, sulla presenza dell’azienda e del prodotto all’estero, sulle tipologie di canali di accesso e di interlocutori, sulle modalità di presentazione e accreditamento dell’immagine come elemento di distinzione dell’iniziativa imprenditoriale.

 

I corsi organizzati dalla Camera con maggior frequenza sono i seguenti

Contesto internazionale: scelta della corretta comunicazione

  • Adeguare il contesto ed il messaggio agli obiettivi;
  • Impostare una lettera di presentazione dell’azienda e del prodotto;
  • Precisione ed accuratezza dei testi;
  • Predisporre il materiale illustrativo: l’immagine e l’importanza del primo impatto.

Operazioni di Marketing Internazionale: promuoversi all’estero

  • Strumenti per farsi conoscere sul mercato estero;
  • Strumenti di comunicazione per avviare una politica di internazionalizzazione;
  • Soggetti con cui relazionarsi per organizzare eventi di presentazione;
  • Differenti forme di comunicazione e la loro integrazione;
  • Campagna di comunicazione all’estero;
  • Predisposizione del budget.

Organizzazione degli incontri BtoB con il buyer

  • Struttura dell’organizzazione dell’incontro con un buyer estero;
  • Presentazione del prodotto: materiale illustrativo, video etc.;
  • Organizzazione del materiale descrittivo e documentale per il meeting;
  • Contestualizzazione del prodotto con l’identità del luogo di produzione.
  • Realizzazione di un’immagine vincente per la promozione e l’advertising
  • Analisi delle caratteristiche del mercato target (focus Mercato di interesse);
  • Identità e unicità: elementi da riflettere nell’immagine dell’azienda e del prodotto;
  • Immagine del testimonial;
  • Dettagli da evidenziare e le informazioni da trasmettere;
  • Selezione del format e i canali per l’advertising.

Presentazione del prodotto “on the shelves”

  • Analisi delle caratteristiche del distributore e dello spazio espositivo;
  • Elementi di visual merchandising;
  • Materiali e packaging per evidenziare il valore del prodotto;
  • Compatibilità con il contesto commerciale.

La lingua commerciale in italiano ed inglese

  • Comunicazione telefonica;
  • Stesura di lettere, rapporti, fax e memo;
  • Presentazione dell’azienda, dei prodotti e dei servizi;
  • Descrizione delle responsabilità del lavoro e organizzazione dell’azienda;
  • Partecipazione a riunioni di lavoro;
  • Descrizione degli andamenti, del rendimento dell’azienda e dei risultati;
  • Socializzazione, viaggi e congressi;
  • Negoziazione e vendita;
  • Marketing e pubblicità;
  • Tematiche di business e management.

 

La Camera svolge corsi di formazione in Italia e in Lituania coadiuvata da esperti della materia, professori universitari e specialisti, forte di un’esperienza pluriennale avendo realizzato corsi, seminari e workshop con altre Istituzioni, Enti territoriali ed Associazioni.

 

Tariffa Regolare Soci
Su Preventivo Sconto del 20%